14:01 20 Luglio 2018
Aereo della coalizione USA anti-Daesh

Siria, coalizione internazionale bombarda per errore i suoi alleati

© AFP 2018 / US NAVY / MC2 JACOB G. SISCO
Mondo
URL abbreviato
17416

18 soldati delle milizie curda e araba sono morti accidentalemente in un bombardamento della coalizione internazionale a guida americana nei pressi di Tabqa, nella Siria meridionale. Lo riferisce la Reuters citando il Pentagono.

La coalizione internazionale ieri ha erroneamente bombardato le posizioni dei suoi alleati curdi e arabi dopo che un altro partner aveva segnalato a tali coordinate la presenza di militanti dell'ISIS, riferisce il Pentagono sottolineando la complessa natura del conflitto.

"Nell'area delle operazioni militari vicino Tabqa a causa di un errore si è verificato un tragico incidente che ha provocato numerose vittime", si legge in una nota delle forze democratiche siriane.

Correlati:

Russia, ministero Difesa commenta presunte prove USA su attacco chimico in Siria
Siria, Ryabkov: Russia e Usa differiscono su attacco chimico
Siria, Mosca non conferma bombardamento deposito chimico di ISIS da parte di coalizione
Tags:
alleati, errore, operazione militare, Incidente, Bombardamento, Vittime, Situazione in Siria, Lotta al terrorismo, Coalizione internazionale, Pentagono, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik