01:26 17 Agosto 2017
Roma+ 25°C
Mosca+ 14°C
    Memoriale della scuola di Beslan

    Beslan, Corte europea diritti uomo condanna Mosca a pagare 3 mln

    Evgeny Biyatov
    Mondo
    URL abbreviato
    13539017

    Secondo la sentenza, la Russia deve risarcire per danni non pecuniari i ricorrenti per la gestione della crisi degli ostaggi nel 2004.

    La Corte europea dei diritti dell'uomo (ECHR) ha stabilito che la Russia dovrà pagare 3,15 milioni di dollari ai ricorrenti di un caso riguardante la gestione della crisi degli ostaggi del 2004 a Beslan.

    "La Corte ha ritenuto che la Russia doveva pagare ai richiedenti un totale di 2.595.000 euro per danni non pecuniari", si legge nella decisione della Corte.

    Il tribunale ha sostenuto che l'uso del suo articolo sulla "forza vincolante ed esecuzione delle sentenze" ha indicato la necessità di una "varietà di misure volte a trarre le lezioni del passato, sensibilizzando gli standard legali e operativi applicabili e dissuadere da simili violazioni in futuro". 

    Correlati:

    Dalla parte del male: CNN giustifica attentati dei ceceni jihadisti a Mosca e Beslan
    Cosa fare in caso di attacco terroristico, parola della testa di cuoio eroe di Beslan
    Ricordare Beslan, sempre
    Tags:
    Corte Europea dei diritti umani, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik