Widgets Magazine
04:14 22 Settembre 2019
Arresti a San Pietroburgo

Attentato a San Pietroburgo, FSB: gli arrestati sono membri di cellula terroristica

© Sputnik . UFSB of the Russian Federation Press service
Mondo
URL abbreviato
1110
Seguici su

Il direttore dell’FSB Alexandr Bortnikov fa il punto della situazione del progresso delle indagini sull’attentato terroristico nella metropolitana di San Pietroburgo del 3 aprile costato la vita a 14 persone.

"Nel corso delle indagini sono stati arrestati otto membri di una cellula terroristica clandestina originari dell'Asia centrale: sei a San Pietroburgo e due a Mosca", ha detto Bortnikov in una riunione del Comitato nazionale antiterrorismo.

Bortnikov ha aggiunto che durante le perquisizioni le forze di sicurezza hanno sequestrato una grande quantità di armi. I servizi di intelligence sono ora alla ricerca degli organizzatori dell'attentato terroristico.

Secondo gli inquirenti, l'esecutore materiale dell'attentato è Akbarzhon Jalilov, originario del Kirghizistan. Gli investigatori ritengono che abbia prima piazzato un ordigno esplosivo nella stazione di Ploshchad Vocctanya e poi si è fatto esplodere a bordo del treno della metropolitana.

Correlati:

Attentato terroristico di San Pietroburgo, arrestato il quarto sospettato
San Pietroburgo, il macchinista eroe devolve il suo bonus alle vittime
San Pietroburgo, arrestato reclutatore di militanti per ISIS e al-Nusra
Tags:
Indagini, cellule terroristiche, Attentato terroristico, arresti, Terrorismo, FSB, San Pietroburgo, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik