23:54 04 Giugno 2020
Mondo
URL abbreviato
39247
Seguici su

Il consigliere del presidente USA per la sicurezza nazionale Herbert Mcmaster ha dichiarato che Washington dopo l’attacco missilistico è pronta per ulteriori azioni in Siria per fermare il presunto uso di armi chimiche.

"Il nostro obiettivo era di fermare l'utilizzo di armi chimiche. Siamo pronti a fare di più" ha detto in una intervista sul canale Fox News commentando gli attacchi missilistici USA in Siria. Le sue parole sono riportate sull'account ufficiale Twitter del canale televisivo.

Correlati:

Articolo del Times invita governo britannico a tenersi fuori da escalation in Siria
Assad: attacco missilistico USA in Siria non ha risollevato il morale dei terroristi
Turchia accusa Russia di non far nulla in Siria per la tregua: “basta sostenere Assad”
Tags:
guerra, Armi chimiche, attacco, Attacco missilistico, Governo USA, Herbert Mcmaster, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook