05:58 17 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
31033
Seguici su

Il Segretario di Stato USA, Rex Tillerson, all’imminente visita a Mosca, esigerà che la Russia smetta di sostenere il leader siriano Bashar al-Assad, scrive il Sunday Times senza indicare le fonti.

Secondo la testata, gli USA e il Regno Unito hanno un piano congiunto per la Siria. Londra e Washington vogliono avviare un "periodo di transizione" nel paese.

Inoltre Tillerson porterà delle prove a dimostrazione che il Cremlino era a conoscenza del coinvolgimento siriano negli attacchi con armi chimiche a Idlib, è scritto nell'articolo.

Secondo i dati della testata il Segretario Generale potrebbe accusare il Cremlino di aver violato l'accordo del 2013 e di non aver rispettato i propri obblighi riguardo la distruzione delle armi chimiche.

Correlati:

Segretario di Stato Tillerson rivela priorità USA in Siria
Attacco Usa in Siria: Tillerson: nessun contatto con Mosca né prima né dopo
Russia, ministero degli Esteri comunica data della visita di Tillerson a Mosca
Per il Financial Times nessuna svolta positiva tra USA e Turchia dopo visita di Tillerson
Tags:
Incontro, Relazioni Internazionali, Diplomazia Internazionale, Incontro a Mosca, Cremlino, Rex Tillerson, Bashar al-Assad, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook