15:49 17 Ottobre 2018
Bombardamento americano con missili Tomahawk in Siria

Daily Mail cancella articolo del 2013 su false flag anti-Assad orchestrato da USA

© Sputnik .
Mondo
URL abbreviato
21627

Il quotidiano britannico Daily Mail ha rimosso dal suo sito un articolo dal titolo "USA sostenevano piano per realizzare un attacco chimico in Siria e dare la colpa al regime di Assad" del 29 gennaio 2013.

L'autrice dell'articolo Louise Boyle aveva scritto che l'attacco chimico doveva fungere da pretesto per attivare le operazioni della coalizione internazionale americana in Siria.

La Boyle si riferiva alla corrispondenza dei due alti funzionari dell'impresa militare britannica Britam Defence.

Nello scambio di mail emerge che secondo lo schema "approvato da Washington", l'uso di armi chimiche "da parte delle forze ribelli in Siria" sarebbe stato finanziato da un fondo del Qatar.

La giornalista indicava che la corrispondenza di posta elettronica era stata svelata da un hacker malese.

Nella notte di venerdì gli Stati Uniti hanno bombardato massicciamente con i missili da crociera Tomahawk la base militare siriana di Shayrat, situata nella provincia di Homs. Washington sostiene che l'attacco chimico avvenuto nella città di Khan Shaykhun sia stato compiuto dagli aerei decollati da questa base. Decine di persone sono rimaste intossicate o uccise.

Il rappresentante ufficiale del ministero della Difesa russo, il generale Igor Konashenkov ha dichiarato che "il bombardamento americano con i missili da crociera era stato preparato molto tempo prima degli eventi in corso oggi."

"Per preparare un attacco simile servono preventivamente attività di ricognizione, pianificazione, serve preparare le postazioni per il lancio dei missili," — ha detto, aggiungendo che gli eventi di Khan Shaykhun sono serviti da scusa formale per una dimostrazione di forza militare dettata esclusivamente da "ragioni politiche esclusivamente interne".

Correlati:

Siria, Assad: attacco Usa è irresponsabile e miope
Attacco chimico, Russia aspetta le prove degli Stati Uniti sulla colpevolezza di Assad
USA, proposta risoluzione per accusare Assad di crimini di guerra
Hillary Clinton plaude decisione di Trump: "distruggere forze aeree di Assad"
Assad: se non vinceremo la guerra la Siria sparirà dalle carte geografiche
Russia accusa gli USA di aiutare il terrorismo al Consiglio di Sicurezza ONU
Tags:
Occidente, Guerra, Terrorismo, Opposizione siriana, Armi chimiche, Scandalo, crisi in Siria, Daily Mail, Britam Defence, Bashar al-Assad, Qatar, Siria, Gran Bretagna, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik