15:53 16 Dicembre 2017
Roma+ 13°C
Mosca+ 4°C
    Riga

    Attacco USA in Siria, la Lettonia appoggia la decisione di Washington

    © Sputnik. Igor Zarembo
    Mondo
    URL abbreviato
    11126

    Riga sostiene la decisione di Washington di bombardare la base aerea siriana di Shayrat. Lo ha dichiarato il portavoce del ministero degli Esteri lettone Raimond Jansons.

    "Anzitutto l'utilizzo di armi chimiche è una vile violazione del diritto internazionale. Dal nostro punto di vista l'attatto degli Stati Uniti è stato un atto proporzionato per impedire l'impiego delle armi chimiche", ha detto Jansons.

    Il portavoce ha inoltre criticato il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite incapace, secondo il dicastero lettone, di impedire l'utilizzo delle armi chimiche a livello ufficiale.

    "Nonostante la comunità internazionale condanni l'uso delle armi chimiche… il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite finora non ha preso alcuna risoluzione per vietarne l'uso. Tale decisione è continuamente rimandata per mancanza di unanimità tra i membri del Consiglio", ha aggiunto Jansons.

    Correlati:

    Turchia, Erdogan esulta per l’attacco americano in Siria: speriamo ce ne siano altri
    Siria, Assad: attacco Usa è irresponsabile e miope
    Siria, Stoltenberg: responsabilità piena di Damasco ha determinato reazione Usa
    Tags:
    Bombardamento, Armi chimiche, Base militare, Situazione in Siria, Lettonia, Siria, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik