01:02 11 Dicembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca+ 1°C
    Combattenti del Daesh

    "Raid USA coinciso con offensiva dell'ISIS contro esercito siriano"

    © AP Photo/ albaraka_news, File
    Mondo
    URL abbreviato
    27384

    I terroristi dello "Stato Islamico" hanno attaccato le posizioni dell'esercito siriano sulla strada Homs-Palmira contemporaneamente all'attacco missilistico contro la base aerea di Shayrat nella provincia orientale di Homs, ha riferito una fonte a RIA Novosti.

    "E' una coincidenza che i terroristi dell'ISIS hanno attaccato le posizioni delle forze governative siriane sulla strada Homs-Palmira in concomitanza con l'attacco americano contro la base di Shayrat?" — si chiede l'interlocutore dell'agenzia.

    Secondo la fonte siriana, i terroristi hanno iniziato il loro assalto sulla strada Homs-Shayrat alle 2 di notte e occupato per più di un'ora la zona, fino a quando le truppe governative non hanno inviato rinforzi. Ora l'esercito è riuscito a respingere gli islamisti nel deserto.

    Il governatore della provincia di Homs aveva riferito in precedenza a RIA Novosti che la base di Shayrat, situata ad est della provincia, è il punto d'appoggio più importante per le battaglie dell'esercito siriano contro i terroristi nella zona, anche in direzione di Palmira.

    Questa notte gli Stati Uniti hanno bombardato la base militare siriana di Shayrat con 59 missili da crociera Tomahawk. Donald Trump ha motivato il bombardamento in risposta all'attacco con armi chimiche nella provincia di Idlib, di cui accusa le forze governative siriane.

    Le vittime del raid americano, secondo i dati più recenti, sono 5, mentre i feriti sono 7.

    Il Pentagono ha riferito di aver cercato di "ridurre al minimo il rischio per il personale della base", compresi i militari russi che si trovano nella struttura siriana.

    A Mosca considerano le azioni di Washington come un'aggressione contro uno Stato sovrano. Secondo il presidente Vladimir Putin, il raid è stato compiuto sotto falsi pretesti.

    Correlati:

    Hillary Clinton plaude decisione di Trump: "distruggere forze aeree di Assad"
    Siria, forze filo-Assad: raid USA è violazione del diritto internazionale
    Siria, ministero Esteri Russia: attacco deciso da Washington prima di strage Idlib
    Russia sospende memorandum di cooperazione sulla Siria con gli USA
    Attacco USA contro base dell'esercito siriano
    Reazione di Putin al raid americano in Siria: “aggressione contro Stato sovrano”
    Tags:
    ISIS, Terrorismo, crisi in Siria, Esercito della Siria, Siria, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik