20:55 24 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
25432
Seguici su

Il presidente della Siria Bashar al-Assad ha dichiarato che nel caso di sconfitta il governo potrebbe sparire dalle carte geografiche. Lo comunica l’agenzia SANA.

"Se dovessimo perdere questa guerra, la Siria sparirà dalle carte geografiche" ha sottolineato il presidente.

Ha anche osservato che grazie al sostegno della Russia e del proprio popolo l'esercito siriano è riuscito ad ottenere grandi successi.

"Senza il supporto popolare non sarà possibile vincere" ha dichiarato Assad in una intervista con l'agenzia di informazione SANA.

In precedenza Assad ha dichiarato che i membri dell'organizzazione "Caschi Bianchi", i quali sostengono di difendere la popolazione civile siriana, in realtà sono dalla parte del gruppo terroristico "Al-Qaeda".

Correlati:

Assad ricorda che migliaia di terroristi potrebbero giungere in Europa dalla Siria
Trump annuncia cambio di linea su Assad dopo l'attacco chimico ad Idlib
USA sicuri, popolo siriano non vuole Assad come presidente
Tags:
conflitto, guerra, Guerra, Guerra in Siria, caschi bianchi, Al Qaeda, Bashar al-Assad, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook