15:54 30 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
409
Seguici su

Il ministro della Difesa canadese Harjit Sajjan ha annunciato di voler aprire il mercato nazionale delle armi all'Ucraina. Tuttavia, come riportato da "112 Ukraina", il capo del dicastero militare canadese non ha chiarito quando di preciso Kiev potrà acquistare le armi canadesi.

Il passo successivo della cooperazione militare tra il Canada e l'Ucraina sarà l'apertura del mercato delle armi. E' stato riferito dal canale televisivo "112 Ukraina" con riferimento alle dichiarazioni del ministro della Difesa del Canada Harjit Sajjan.

"I rapporti tra il Canada e l'Ucraina sono unici. La firma di un accordo nel settore della difesa ci permetterà di avere un dibattito molto più ampio e sostanziale su vari argomenti. Pertanto l'inserimento dell'Ucraina nella "Automatic Firearms Country Control List" sarà il prossimo passo", — il canale tv cita le parole di Sajjan.

Questa lista definisce i Paesi in cui i produttori di armi canadesi possono vendere le loro produzioni. Nella lista figurano 35 Paesi, tra cui Botswana, Russia, Arabia Saudita e Colombia. Tuttavia il ministro canadese non ha rivelato quando Kiev potrà acquistare le armi canadesi.

"Cerchiamo sempre il più presto possibile di andare avanti. Stiamo lavorando a stretto contatto per un accordo di difesa, continuiamo a lavorare insieme", — il canale ucraino riporta le parole del ministro della Difesa canadese.

Correlati:

Portale ucraino apprende piano del Canada per fornire armi a Kiev
Canada invierà in Lettonia “cyber soldati” per opporsi agli hacker e media russi
Amministrazione Poroshenko sicura, gli ucraini sono i fondatori del Canada
Tags:
Cooperazione militare, Politica Internazionale, Armi, Difesa, Sicurezza, Harjit Sajjan, Canada, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook