12:01 26 Giugno 2019
Ufficio dell'FBI

FBI crea reparto speciale dedicato alla Russia comunica FT

Mondo
URL abbreviato
3113

L’FBI pianifica la creazione di un reparto speciale che si dedicherà alle indagini sull’”ingerenza russa” nelle elezioni, comunica il Financial Times.

Secondo i dati della testata, il lavoro del reparto servirà per garantire al direttore dell'FBI, James Comey, maggiori possibilità di accedere a delle indagini dettagliate.

"Il reparto lavorerà per l'acquisizione di maggiori informazioni e risorse" ha comunicato uno degli agenti dell'FBI.

Come scrive la testata, di solito il bureau preferisce condurre le indagini da uno dei suoi 56 uffici. Tuttavia, i suoi dipendenti hanno bisogno di un direttore centrale per le indagini sull'"ingerenza russa" nelle elezioni presidenziali.

Il Financial Times ha osservato che il reparto verrà aperto nel quartier generale dell'FBI a Washington e entrerà in servizio il prossimo mese. Ci si aspetta che il lavoro del dipartimento verrà controllato da uno specialista di controspionaggio il quale invierà settimanalmente dei report a Comey, e ogni giorno al vice direttore dell'FBI Andrew McCabe. Nel dipartimento ci saranno in tutto 20 agenti provenienti da tutto il paese.

Secondo i dati della testata gli investigatori dell'FBI considerano la possibilità di avviare un processo penale. Tuttavia molti sono scettici riguardo ulteriori sviluppi delle indagini a causa delle difficoltà di ottenere ulteriori prove dalla parte russa.

Correlati:

FBI esamina i siti di Sputnik e RT
CNN: divisione top secret dell'FBI indagherà l'ingerenza russa nelle presidenziali USA
FBI dice no a Casa Bianca per fermare indiscrezioni ai media su legami tra Trump e Russia
NBC: FBI ascolta conversazioni tra ambasciatore russo e consigliere Trump
Tags:
Politica, Politica Internazionale, Ingerenze, Indagini, Elezioni negli USA, FBI, Andrew McCabe, James Comey, USA, Washington
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik