19:28 03 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
834
Seguici su

Il ministero della Sanità ucraino propone di vietare i farmaci e le medicine prodotte in Russia, ha dichiarato il ministro Ulyana Suprun.

Il dicastero ha presentato i documenti per le modifiche appropriate al decreto presidenziale sulle sanzioni contro la Russia, "per vietare quei farmaci che possono ancora essere acquistati".

"Si tratta di una decisione politica del ministero. Si aspetta la decisione del presidente e del governo," — ha detto il ministro Suprun in un'intervista al portale Liga.net.

Secondo la rappresentante del governo ucraino, oggi lo Stato non acquista beni e prodotti in Russia, ma acquista i farmaci tramite le organizzazioni internazionali che vendono anche prodotti farmaceutici prodotti in Russia.

Correlati:

Kiev ha perso 15 miliardi $ e vuole perderne ancora: Mosca commenta blocco nazionalisti
Bloomberg: l'Ucraina sta perdendo la guerra dei rifiuti, rischio disastro ambientale
Ucraina, ONU: il 60% della popolazione è sotto la soglia di povertà
Alta Corte di Londra obbliga Ucraina a ripagare il debito alla Russia
Tags:
Salute, Medicina, Russofobia, Società, Economia, sanzioni antirusse, governo, Ulyana Suprun, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook