15:57 21 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
7015
Seguici su

La cancelliera tedesca Angela Merkel ha dichiarato che potrebbe dimettersi solo se il lavoro iniziasse a compromettere la sua vita privata. Lo riporta il quotidiano “Die Welt”.

La Merkel ne ha parlato nel corso della presentazione dell'ultimo libro dell'ex ministro della Giustizia tedesco Sabine Leutheusser-Schnarrenberger. La domanda le è stata posta nel durante una discussione del problema degli interessi pubblici e delle libertà personali. Dal punto di vista della cancelliera, alla luce della minaccia terroristica la gente giustamente si aspetta che lo Stato fornisca loro sicurezza, ma allo stesso tempo vigili sulla libertà personale.

La Merkel ha detto che i politici devono chiedersi sempre: "Quanto sono disposto a scendere a compromessi?" Ella ha comunque sottolineato che adesso non ha nessuna intenzione di dimettersi.

Correlati:

Trump ha presentato alla Merkel 375 miliardi di dollari di conto per la NATO
A Mosca si commenta la dichiarazione della Merkel sugli errori della UE
Merkel riconosce che le politiche dell’UE non sono sempre state positive
Tags:
Dimissioni, Dichiarazione, Lavoro, Angela Merkel, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook