02:33 06 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
480
Seguici su

Una cellula del movimento jihadista clandestino Hizb al-Tahrir (“Partito della Liberazione”, ndr) è stata sgominata dalle forze di sicurezza russe nelle regioni di Mosca e Penza (Volga).

Durante le perquisizioni avvenute nell'ambito di un'indagine sono stati arrestati 3 membri del gruppo, compreso uno dei leader.

Sono stati confiscati documenti propagandistici religiosi, messaggi ed altre prove sulle attività illegali dei membri del gruppo.

Hizb al-Tahrir è riconosciuto come movimento terrorista in alcuni Paesi, in Russia le sue attività sono vietate anche a seguito di una sentenza della Corte Suprema nel 2003.

Gli obiettivi del movimento islamista sono l'eliminazione dei governi non islamici e il dominio islamico su scala globale attraverso la creazione di un "Califfato islamico mondiale."

Correlati:

Putin: FSB dovrebbe continuare a migliorare strategie e tattiche anti-terrorismo
Russia, FSB neutralizza grande gruppo criminale di trafficanti d'armi
Russia, Volgograd: FSB arresta gruppo criminale sponsor del terrorismo islamico
Russia, Fsb arresta reclutatore del Daesh in Karelia
Tags:
Terrorismo, FSB, Mosca, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook