Widgets Magazine
08:16 18 Ottobre 2019
Gli elicotteri Mi-28

Vertolety Rossii ha firmato un contratto per gli Ansat in Iran

© Sputnik . Kirill Kallinikov
Mondo
URL abbreviato
3110
Seguici su

L'azienda di elicotteri Vertolety Rossii e l'organizzazione iraniana per lo sviluppo industriale hanno firmato un memorandum d'intesa per la creazione di una joint venture per l'assemblaggio di elicotteri leggeri Ka-226, gli Ansat, ha riferito l'ufficio stampa dell'azienda.

La loro firma sotto il memorandum d'intesa è stata posta dal direttore generale della holding Vertolety Rossii, Andrej Boginsky,il presidente del consiglio di amministrazione dell'organizzazione iraniana per lo sviluppo industriale Mansour Moasami.

"L'Iran ha bisogno di un modello di elicottero leggero di questa serie per il funzionamento delle agenzie civili. La produzione russo-iraniana assemblerà elicotteri leggeri Ka-226, i cosiddetti Ansat.  Attualmente i negoziati sono in corso. E' stato firmato un memorandum che prevede che in poco tempo verrà concluso un pieno accordo di cooperazione" ha sottolineato Boginsky.

Il documento mira a sviluppare la cooperazione russo-iraniana nell'ambito del programma di riqualificazione degli elicotteri dell'Iran. Inoltre Vertolety Rossii ha intenzione di sfruttare il potenziale di cooperazione per ampliare la sua presenza nella regione mediorientale. Oggi in Iran sono registrati più di 50 elicotteri di fabbricazione russa, il più popolare è Mi-17. Nel paese tutta la gamma di elicotteri è di questo tipo: Mi-17, Mi-171, Mi-171Е, 8MTV Mi-17V-5. Questi elicotteri di classe media sono utilizzati per la tutela dell'ordine pubblico e per la lotta alla criminalità organizzata.

Correlati:

Russia, entro 2017 contratto di fornitura di 48 elicotteri all’India
Gli elicotteri Ka-52K e Ka-29 in volo
La “Ammiraglio Kuznetsov” riceverà gli elicotteri Ka-52
Tags:
elicottero, elicotteri, Elicotteri da combattimento, Iran, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik