01:28 10 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
1210
Seguici su

Nella Russia centrale i servizi segreti hanno sgominato una grossa organizzazione criminale dedita al traffico di armi: sono stati sequestrati 3 cannoni antiaerei, 56 armi da fuoco, 15 kg di materiale esplosivo, granate, bombe a mano e proiettili, si legge in un comunicato dell'FSB.

"E' stata liquidata l'attività di un gruppo criminale interregionale impegnato nella modernizzazione delle armi da fuoco e nella produzione di armi con lo scopo di venderle illegalmente in diverse regioni," — si afferma nel comunicato.

I membri della banda sono stati arrestati la scorsa settimana nelle regioni di Kaluga, Bryansk e Mosca; sono stati chiusi 4 officine in cui si manipolavano le armi e le munizioni.

Correlati:

Putin: FSB dovrebbe continuare a migliorare strategie e tattiche anti-terrorismo
Russia, FSB denuncia milioni di cyber attacchi contro infrastrutture nazionali
FSB: bloccato enorme carico di droga in Crimea
Tags:
Mafia, Criminalità, Armi, Servizi Segreti, FSB, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook