03:46 11 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
9170
Seguici su

L’assassinio dell’ex deputato della Duma di stato Denis Voronenkov non è negli interessi né della Russia né dell’Ucraina. Lo ha dichiarato a RT Ruslan Bortnik, direttore dell’Istituto ucraino di analisi e gestione della politica.

"Questo omicidio non era negli interessi né della Russia né dell'Ucraina, ma gioca a favore di chi vuole che la crisi in Ucraina vada avanti… Questo omicidio è un serio fattore destabilizzante che intensificherà l'ondata di sentimento contrario alla Russia nella comunità ucraina", ha detto il politologo.

Bortnik ha aggiunto che l'assassinio di Voronenkov è di stampo politico.

Correlati:

Sparatoria a Kiev, la vittima è il politico russo Denis Voronenkov
Ucraina, sparatoria nel centro di Kiev. un morto e diversi feriti
Tags:
Opinione, crisi, politica, Omicidio, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook