Widgets Magazine
21:08 16 Ottobre 2019
Bandiere degli USA e della Russia

Russia, Cremlino: deduzioni Comitato inchiesta Usa non positive per rapporti bilaterali

© Fotolia / KLimAx Foto
Mondo
URL abbreviato
642
Seguici su

Il portavoce di Putin a proposito di quanto sta emergendo dai lavori della Camera statunitense.

Gli ultimi dibattiti alla Camera dei Rappresentanti Usa sul presunto ruolo della Russia nelle elezioni presidenziali 2016 non contribuiscono allo sviluppo dei legami bilaterali tra i due Paesi. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

"Difficilmente può essere considerato un contributo costruttivo per lo sviluppo delle nostre relazioni", ha detto Peskov ai giornalisti a proposito delle audizioni svolte nell'ambito del Comitato d'inchiesta della Camera statunitense.

Il comitato d'indagine della camera dei rappresentanti USA ha svolto un'udienza sui presupposti legami tra Trump e la Russia nel corso della campagna elettorale.
© Sputnik . Vitaly Podvitsky
Peskov invece non ha voluto commentare le valutazioni fatte in quella sede da direttore dell'FBI James Comey. Secondo cui la Russia considerava la candidatura di Donald Trump contro Hillary Clinton "senza speranza".

"Vorremmo restare fuori da queste discussioni inutili e tutte interne agli Stati Uniti", ha detto Peskov.

Correlati:

Russia, Segretario di Stato Usa in visita ad aprile
Mogherini: più cooperazione tra Usa e Russia su non proliferazione nucleare
Al Congresso USA non hanno trovato prove di "collusione" tra Trump e Russia
Per membro Congresso “molto concreta” la possibilità di guerra nucleare tra Russia e USA
Rappresentante USA all'ONU chiede di non fidarsi della Russia
Tags:
Inchiesta, Relazioni Russia-USA, Indagine, Elezioni presidenziali USA 2016, Camera dei rappresentanti, Donald Trump, Dmitry Peskov, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik