03:24 30 Maggio 2017
    Dollari

    Banche britanniche compartecipi nel riciclaggio di 740 milioni di dollari dalla Russia

    © flickr.com/ Chris Potter
    Mondo
    URL abbreviato
    91036115

    Al riciclaggio su larga scala di circa 740 milioni di dollari in arrivo dalla Russia hanno partecipato diciassette grandi banche inglesi, riporta il Guardian.

    Secondo il giornale, nello schema criminale sono coinvolte la HSBC, la Royal Bank of Scotland, la Lloyds, Barclays e la Coutts. Secondo i documenti in possesso del giornale, dal 2010 al 2014, dalla Russia sono arrivati non meno di 20 miliardi di dollari, ma i media riportano che la cifra reale potrebbe raggiungere gli 80 miliardi di dollari. Uno dei rappresentanti degli organi d'indagine ha dichiarato che i soldi, ovviamente, "sono stati rubati o hanno un'altra origine criminale".

    Le forze dell'ordine britanniche hanno soprannominato questo caso criminale "lavanderia globale", ovvero "the global laundromat". Sono coinvolte 500 persone, tra cui oligarchi moscoviti, banchieri, persone che lavorano all'FSB o connesse ad esso. Questi dati bancari del caso "lavanderia globale" sono stati ottenuti da fonti anonime dal progetto che indaga la corruzione e la criminalità organizzata, ovvero l'Organised Crime and Corruption Reporting Project, OCCRP, e la Novaja Gazeta russa, scrive il giornale.

    L'OCCRP ha fornito i dati al Guardian e ai suoi media partner in 32 paesi. I documenti contengono informazioni dettagliate su 70mila transazioni bancarie, di cui 1920 attraverso le banche britanniche, 373 attraverso banche americane. A quanto pare, questi dati sono parte delle prove raccolte dalla polizia lettone e moldava nel corso di tre anni di indagine sullo schema del riciclaggio di denaro. Gli investigatori hanno scoperto lo schema criminale attraverso il quale i criminali, dalla Russia, attraverso conti bancari in Lettonia e Moldavia, spostavano miliardi di dollari. Successivamente gli investigatori hanno scoperto il coinvolgimento in questa rete, di imprese con proprietari anonimi in 96 paesi. La maggior parte di queste aziende è registrata a Londra. Il giornale dice che nello schema di riciclaggio del denaro sono coinvolte due banche americane, la Citibank e Bank of America, per transazioni pari a 63,7mila dollari. 

    Correlati:

    UE, “piano per salvataggio delle banche sarà un'apocalisse finanziaria”
    Con Trump le banche tornano libere di speculare?
    “Problemi banche italiane irrisolvibili, referendum costituzionale serve per salvarle”
    Tags:
    Riciclaggio denaro sporco, riciclaggio, Crimine, Gran Bretagna, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik