20:53 19 Novembre 2017
Roma+ 10°C
Mosca+ 1°C
    Flottiglia di cacciamine Nato

    Le navi NATO si eserciteranno con il dragamine Genichesk

    © AP Photo/ Gero Breloer
    Mondo
    URL abbreviato
    960127

    Le esercitazioni inizieranno già nei prossimi giorni ed eseguiranno manovre tattiche con il Genichesk, il mezzo marino spagnolo Duero, il tedesco Rotveil, il turco Alanja, e la nave di controllo polacca ammiraglio Chavier Ksavier Cernizkij.

    Le esercitazioni si svolgeranno nell'ambito della visita del gruppo di navi NATO a Odessa e comprenderanno manovre tattiche, interazione radio, altre manovre. L'ambasciatore della Repubblica di Lituania in Ucraina Marius Yanukovich ha sottolineato che l'arrivo di navi NATO a Odessa è una "prova pratica di cooperazione tra l'Ucraina e la NATO". Secondo lui, lo scopo degli esercizi è quello di migliorare l'esercito ucraino, che, secondo i documenti, nel 2020 deve "raggiungere gli standard della NATO".

    Il 17 marzo quattro navi della NATO sono arrivate nel porto di Odessa con lo scopo di effettuare esercitazioni con il personale delle forze armate dell'Ucraina, ma anche per una riunione di comando del gruppo navale NATO, lo Standing NATO Mine Countermeasures Group 2, il SNMCMG2,  insieme al comando della marina Ucraina, presso l'amministrazione regionale e comunale di Odessa. Il Ministero della Difesa dell'Ucraina ha dichiarato l'apertura di appalti per navi nei paesi Occidentali, data la prossima scadenza delle sue navi. I primi candidati agli appalti sono gli USA. 

    Correlati:

    Nato, Mosca: aumento attività ai nostri confini determina spirale da Guerra fredda
    Ministro della difesa tedesco confuta le dichiarazioni di Trump riguardo debito con NATO
    USA, Trump presenterà il conto alla Germania per la difesa della NATO
    Tags:
    Esercitazioni, Esercitazioni, esercitazioni, NATO, Odessa
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik