03:55 25 Giugno 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 9°C
    Caccia russo Su-35

    Lituania: i caccia della NATO hanno scortato un Il-18 russo

    © flickr.com/ Dmitry Terekhov
    Mondo
    URL abbreviato
    71370217

    I caccia dell'aviazione della NATO, che effettuano missioni di polizia aerea in Lituania, hanno sorvolato lo spazio aereo una volta a settimana sopra il mar Baltico per identificare e scortare un aereo russo.

    Lo riporta una comunicazione del ministero della Difesa della repubblica. "Dal 13 al 19 marzo le forze aeree della NATO, che effettuano missioni di polizia aerea, hanno sorvolato lo spazio aereo sopra il mar Baltico per identificare e scortare aerei russi. Il 18 marzo hanno scortato l'aereo russo Il-18, che si dirigeva nella regione di Kaliningrad" si legge nel comunicato.

    Secondo il ministero, il Il-18 volato ha fornito in anticipo il piano di volo, comprese comunicazioni radar e collegamenti con il centro di controllo della missione. In precedenza il ministero della Difesa della Russia ha ripetutamente affermato che tutti i voli aerei dell'esercito russo vengono eseguiti in stretta conformità delle regole per l'utilizzo dello spazio aereo su acque neutrali e non violano i confini di altri stati.

    Correlati:

    Nato, Mosca: aumento attività ai nostri confini determina spirale da Guerra fredda
    Ministro della difesa tedesco confuta le dichiarazioni di Trump riguardo debito con NATO
    USA, Trump presenterà il conto alla Germania per la difesa della NATO
    Tags:
    Volo, caccia, Volo, Esercito, NATO, Lituania, Europa, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik