22:48 25 Marzo 2017
    Dopo l'esplosione al centro di Bangkok, Thailandia.

    La polizia thailandese ha sventato un attentato al Primo Ministro del Paese

    © REUTERS/ Athit Perawongmetha
    Mondo
    URL abbreviato
    530811

    Gli organi della polizia thailandese hanno detto di aver sventato un attentato al Primo Ministro del paese, il generale Prayuth Chan-ocha, dice l'agenzia Reuters.

    La polizia ha scoperto un deposito di armi in casa di uno dei leader del Fronte Unito per la democrazia contro la dittatura, un movimento a sostegno dell'ex premier Thailandese Thaksin Shinawatra. Nove persone sono state arrestate.

    Nel nascondiglio c'erano poche decine di fucili e granate, munizioni. Il proprietario della casa già da diversi anni è in fuga. L'attuale governo in   Thailandia è salito al potere con un golpe nel mese di maggio 2014. Il colpo di Stato è stato effettuato dai militari, per la riconciliazione nazionale e risoluzione del conflitto politico in corso da anni. Ha provocato più volte massicce manifestazioni di piazza con scontri mortali.

    Correlati:

    Thailandia rinuncia a comprare carri armati dall'Ucraina
    Cina – Thailandia: relazione ad un bivio?
    Thailandia, le condoglianze della Russia per la morte del re
    Tags:
    Attentato, Attentato, Attentati, Thailandia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik