17:40 22 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 30
Seguici su

La Gazprom nel prossimo futuro si sposterà a San Pietroburgo, ha detto il presidente del consiglio di amministrazione della società, Alexei Miller all'inaugurazione del complesso sportivo sulla prospettiva Nevskij.

"Già più di due terzi dell'amministrazione Gazprom lavora a san Pietroburgo" ha detto Miller, che ha definito i piani del gruppo ambiziosi. In precedenza il governatore Georgy Poltavchenko ha riferito che San Pietroburgo e Gazprom stanno lavorando insieme per lo sviluppo di una piattaforma artica.

Inoltre, il vice capo del consiglio di amministrazione di Gazprom, Alexander Medvedev, non esclude la possibilità di sviluppo in città di un hub del gas, in grado di produrre il più liquido in Europa. A san Pietroburgo verrà eretto un complesso per gli affari, il centro Lahta, al cui centro sorgerà la sede di Gazprom neft e le sue strutture affiliate. 

Più della metà della superficie sarà dedicata a strutture scientifico-educative,  con un polo della scienza per bambini, un planetario, spazi espositivi, un centro medico, una sala polifunzionale per congressi e conferenze, un cinema, un centro sportivo e altro ancora. La costruzione dovrebbe essere completata nel 2018.

Correlati:

UE, Vestager: Gazprom ha fino al 4 maggio per presentare impegni su caso antitrust
Gazprom Neft, entro aprile piano sviluppo due giacimenti in Iran
Gazprom stabilisce i prezzi del gas nel 2017 per l’Unione Europea
Tags:
Centrale, Affari, Inaugurazione, Gazprom Neft, Alexey Miller, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook