Widgets Magazine
12:05 22 Settembre 2019
Aereo spia USA RC-135W

Rilevato aereo di ricognizione USA presso frontiera settentrionale della Russia

© Foto : Public domain
Mondo
URL abbreviato
3122
Seguici su

Un aereo di ricognizione strategica dell’aviazione USA, RC-135W, decollato lunedì dalla base aerea di Mildenhall nel Regno Unito, è stato inviato presso le coste russe del mare di Barents, è stato riferito dai siti occidentali che monitorano i voli dell'aviazione militare.

In base ai dati ottenuti l'aereo in volo ai confini della regione di Murmansk è stato scortato da aerei cisterna.

Attualmente l'aereo americano vola lungo la costa della Norvegia ad un'altezza di circa 10 mila metri.

Questo ricognitore, numero di coda 62-4138, vola quasi ogni giorno nei pressi del confine russo sul Mar Baltico e solo occasionalmente nel Mare di Barents.

Come riportato, il 10 marzo degli aerei di ricognizione strategica USA e del Regno Unito hanno effettuato voli congiunti dal confine russo nella regione del Mar Baltico. In particolare, gli aerei USA RC-135W, numero di coda 62-4138, per poche ore hanno effettuato una ricognizione radio vicino al territorio russo, in particolare nella regione di Kaliningrad.

Correlati:

Sistema di ricognizione, gestione e comunicazione "Strelets"
Specialisti USA effettueranno volo di ricognizione sulla Russia
La Russia effettuerà un volo di ricognizione sopra la Bulgaria
L'ex-capo dell'intelligence ucraina parla dello spionaggio contro la Russia
Tags:
Aereo spia, Ricognizione, intelligence, Aviazione, Mare di Barents, Mar Baltico
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik