11:52 28 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
1101
Seguici su

L’ultima strada di Mosul è bloccata, i militanti del gruppo terroristico "Stato islamico" adesso "sono intrappolati", comunica l’agenzia France Press citando un rappresentante della coalizione.

In precedenza, i rapporti dell'agenzia hanno riferito che il comandante delle forze armate irachene hanno conquistato più di un terzo della parte occidentale di Mosul, occupata finora dai militanti dello Stati Islamico.

L'esercito iracheno ha continuato l'offensiva nella parte occidentale di Mosul. L'operazione per liberare la città dallo Stato Islamico procede da ottobre 2016, con il sostegno della coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti. In precedenza è stata liberata la parte orientale della città. A metà febbraio, il Premier iracheno Haider al-Abadi ha annunciato l'inizio delle operazioni per la liberazione della parte occidentale.

Correlati:

Russia preoccupata da silenzio in Occidente su attacchi con armi chimiche di ISIS a Mosul
Gli abitanti di Mosul soffrono la fame e sono costretti a mangiare la spazzatura
Iraq, Russia: Crisi umanitaria a Mosul continua a peggiorare
Media: a Mosul scappano i capi Daesh a causa dell'offensiva dell'esercito iracheno
Tags:
ISIS, Guerra, Guerra, Guerra al Daesh, Coalizione anti-Daesh, Esercito, Mosul, Iraq
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook