Widgets Magazine
13:45 20 Settembre 2019
Ispettori OSCE nel Donbass

Donbass, ispettori OSCE ancora sotto attacco

© Sputnik . Sergey Averin
Mondo
URL abbreviato
205
Seguici su

Un gruppo di ispettori dell'OSCE è stato colpito da un attacco di mortaio nella zona controllata dai separatisti della Repubblica popolare di Donetsk. Lo riferisce il sito internet dell’organizzazione.

L'incidente è avvenuto il 10 marzo alla periferia occidentale di Pikuz. Sei ispettori si trovavano a circa 100 metri da un posto di controllo della Repubblica popolare di Donetsk, fuori dalle loro auto, quando hanno sentito due esplosioni.

«I veicoli sono stati coperti dai detriti sollevati dalle esplosioni. Gli ispettori sono stati colpiti dall'onda d'urto di entrambe le esplosioni», si legge sul sito dell'OSCE.

Dopo le esplosioni, le pattuglie hanno lasciato la zona. Nessuno degli ispettori è rimasto ferito.

Correlati:

Le forze di sicurezza ucraine abbattono un drone OSCE in Donbass
Ispettori dell'OSCE segnalano oltre 1.200 cannonate nel Donbass in 2 giorni
Il segretario generale dell'OSCE teme la ripresa dei combattimenti in Donbass
Tags:
Attacco, ispettori, Situazione nel Donbass, OSCE, Donbass, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik