15:47 16 Dicembre 2017
Roma+ 13°C
Mosca+ 4°C
    Milorad Dodik

    Media, Dodik: questione Crimea chiusa. Si rispetti volontà popolare

    © Sputnik. Aleksey Nikolskyi
    Mondo
    URL abbreviato
    32512

    Il presidente serbo Milorad Dodik in un’intervista ai media russi ha dichiarato che la riunificazione della Crimea alla Russia è una questione chiusa e che la volontà popolare deve essere rispettata.

    Dodik ha osservato che l'Occidente non ha riconosciuto il risultato del referendum in Crimea, mentre ha riconosciuto la volontà dell'élite politica del Kosovo dove non è avvenuto alcun referendum.

    "Se il golpe di Maidan non fosse stato anticostituzionale, molti eventi non sarebbero avvenuti. La Crimea è passata con la Russia sulla base di un referendum e la volontà del popolo deve essere rispettata. La questione crimeana è chiusa", ha detto Dodik.

    Correlati:

    Poroshenko promette di “non lasciare senza supporto” gli abitanti della Crimea
    Pushkov: la Crimea fa a meno della "preoccupazione" di Poroshenko
    Deputato ucraino: l'Ucraina non sarà in grado di riprendersi la Crimea con la forza
    Tags:
    Intervista, riconoscimento, Referendum, Opinione, Parere personale, Riunificazione della Crimea alla Russia, Kosovo, Serbia, Crimea, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik