Widgets Magazine
03:48 20 Agosto 2019
Monete cartina geografica

Bloomberg ha aggiornato la classifica degli uomini più ricchi del mondo

© Fotolia / Andrey Burmakin
Mondo
URL abbreviato
1473

L'agenzia Bloomberg ha aggiornato la lista dei primi 500 miliardari del mondo: sono pochi i russi rientrati tra i primi cento.

Tra di loro ci sono il proprietario di Norilsk Nickel, Vladimir Potanin, il principale proprietario e presidente del consiglio di amministrazione di Severstal, Alexei Mordashov, poi il capo del gruppo Renova, Viktor Vekselberg e il fondatore di USM, Alisher Usmanov.

Come riporta Bloomberg il 5 marzo, al primo posto nella classifica dei miliardari c'è il fondatore di Microsoft Bill Gates, con 85,6 miliardi di dollari, al secondo l'imprenditore americano Warren Buffett con 78,9 miliardi, al terzo il capo di Amazon Jeff Bezos, con 73,5 miliardi di euro. Nella top ten sono entrati l'ex presidente della società spagnola Inditex, Amancio Ortega con 69,3 miliardi di euro, il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg, con 59,1 miliardi di dollari, l'imprenditore messicano Carlos Slim, con 53 miliardi, i fratelli Charles e David Koch, che possiedono la maggior parte delle Koch Industries, con 48,1 miliardi di euro, il ceo di Oracle, Larry Ellison, con 45,3 miliardi di euro e il fondatore di IKEA, Ingvar Kamprad, con 42,9 miliardi di dollari.

Tra i primi cento ci sono un paio di russi. Potanin è al 51esimo posto con 16,6 miliardi di dollari, Mordashov al 54esimo con 16,5 miliardi, Vekselberg al 62esimo con 14,8 miliardi di euro, Usmanov al 70esimo con 13,9 miliardi, il capo del consiglio di amministrazione di Novolipetsk steel  combine, la NLMK, Vladimir Lisin, al 71esimo con 13,9 miliardi, l'azionista di maggioranza del consorzio "gruppo Alfa" Mikhail Fridman al 74esimo con 13,4 miliardi. Chiude la lista il principale proprietario di Eurochem, Andrey Melnichenko, con 11,6 miliardi.

Correlati:

Dopo la Siria l’industria bellica russa fa affari miliardari
I ricchi della Silicon Valley hanno la fisima della fine del mondo
Aumento povertà, frattura tra ricchi e poveri: in declino il benessere della società USA
Tags:
ricchezza, Sondaggi, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik