Widgets Magazine
12:30 12 Novembre 2019
Tony Blair

Tony Blair discute alla Casa Bianca eventuale lavoro per Trump

© AFP 2019 / DANIEL LEAL-OLIVAS
Mondo
URL abbreviato
5010
Seguici su

L'ex primo ministro britannico Tony Blair era presente ad un incontro segreto alla Casa Bianca per discutere di un possibile lavoro per il presidente Trump, scrive il Mail on Sunday.

"Blair ha partecipato ad un incontro segreto alla Casa Bianca, dove è stato discusso il suo lavoro per Donald Trump. L'ex premier ha tenuto mercoledì dei colloqui con il genero e consigliere di Trump, Jared Kushner, che riguardavano la possibilità di essere nominato inviato speciale del presidente per il Medio Oriente", scrive il quotidiano.

Come sottolinea il giornale, Blair è un cittadino del Regno Unito e non può ottenere il permesso di lavoro ufficiale del Governo americano, tuttavia, il presidente Trump potrebbe offrirgli la carica di consigliere.

Il giornale riferisce che Blair e Kushner si siano incontrati segretamente già tre volte da settembre 2016 e l'ultimo incontro è avvenuto nell'ala ovest della casa Bianca ed è durato tre ore. Se Trump nominerà Blair alla carica di inviato speciale per il Medio Oriente, sarà un successo di ritorno alla politica sulla scena internazionale per Blair, dopo che la sua reputazione è stata colpita duramente dopo l'indagine sulle azioni del governo britannico durante l'invasione in Iraq.

Il portavoce dell'ex premier laburista ha detto che il giornale ha inventato la storia dei suoi negoziati con l'amministrazione Trump.

"Blair non ha fatto niente per diventare inviato speciale di Trump per il Medio Oriente. Non ha mai discusso la possibilità di ottenere quella posizione o qualsiasi altra nell'amministrazione del nuovo presidente americano. Continua a fare il suo lavoro e questo è tutto", ha detto ai giornalisti il portavoce del primo ministro.

Correlati:

Blair, il tempo è galantuomo
Deputati inglesi chiedono indagine su Blair
Tony Blair potrebbe tornare in politica sfruttando la Brexit: l'ipotesi del Sunday Times
Tags:
Nomina, nomina, Jared Kushner, Tony Blair, Donald Trump, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik