14:13 18 Novembre 2018
Siria

Siria, Mosca sostiene partecipazione dell’opposizione e dei curdi ai negoziati di Ginevra

© AP Photo /
Mondo
URL abbreviato
581

La Russia è a favore della partecipazione ai prossimi negoziati sulla Siria di Ginevra del gruppo di opposizione di Astana, degli altri rappresentanti dell'opposizione moderata e dei curdi. Lo ha dichiarato oggi ai giornalisti il ​​rappresentante permanente della Russia presso la sede di Ginevra delle Nazioni Unite Alexej Borodavkin.

«Le piattaforme combinate di Riyadh, del Cairo o di Mosca non rappresentano l'intero spettro dell'opposizione siriana. Ci dispiace che a questo giro non siano stati invitati i curdi, la piattaforma di Astana e l'altra opposizione moderata», ha detto Borodavkin.

Egli ha osservato che la fusione dovrebbe avvenire sulla base della convergenza di tutte le piattaforme di opposizione.

Correlati:

Siria, Russia: possibile incontro internazionale dopo fine colloqui Ginevra
Siria, Putin: Monitoraggio tregua stabilito ad Astana è base per colloqui Ginevra
Siria, ai negoziati di Ginevra saranno rappresentati anche i curdi
Tags:
Opposizione siriana, curdi, partecipanti, Negoziati, Negoziati di Ginevra, Russia, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik