01:22 13 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
20414
Seguici su

Il Congresso americano dovrebbe istituire una commissione speciale d'inchiesta per indagare sull'"influenza russa" durante le elezioni, ha detto il senatore John McCain.

"Se la Russia è riuscita nel tentativo di influenzare le elezioni, sarebbe un duro colpo per la democrazia. E  dunque io credo sia necessario creare un comitato speciale per indagare questa situazione" ha detto McCain in diretta televisiva alla CNN.

Ha detto che è "indubbio il fatto che la Russia abbia cercato di intervenire nelle elezioni americane e distruggere la democrazia".

Il senatore ha ammesso che "la creazione di un comitato speciale è un lungo processo" e ha sottolineato che "la comunità dell'intelligence USA deve essere in grado di esaminare i fatti e trarre le proprie conclusioni fino a quando questo comitato verrà creato". Le accuse contro la Russia per il tentativo di intervento durante le elezioni sono state presentate dalle agenzie di intelligence degli Stati Uniti durante l'amministrazione di Barack Obama, tuttavia, nessuna prova è stata presentata. Donald Trump ha promesso che terrà una nuova inchiesta su questo caso.

A Mosca negano categoricamente le affermazioni di Washington e definiscono simili affermazioni infondate.

Correlati:

Assange: USA accusano la Russia di ingerenza nelle elezioni per screditare Trump
Usa, Washington Post: pronta risposta a Russia per interferenza elezioni presidenziali
Trump ha definito ridicole le dichiarazioni circa l'intromissione di Mosca in elezioni USA
Tags:
influenza, Influenza della Russia, Congesso, John McCain, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook