23:37 03 Marzo 2021
Mondo
URL abbreviato
0 100
Seguici su

Il viaggiatore Alexander Kaper, soprannominato "il Forrest Gump russo", il 4 marzo inizierà un'impresa podistica: a piedi da Mosca a Pechino; la lunghezza del percorso è di 8.000 chilometri e il viaggiatore ha intenzione di raggiungere la capitale cinese in 200 giorni, segnala il sito web del dipartimento moscovita di Sport e Turismo.

Durante la sua corsa attraverserà i confini di 3 Paesi e 16 regioni russe. Inoltre ogni persona che vorrà potrà unirsi nell'impresa di Kaper.

"Tutti vogliono fare qualcosa di più. Oltre il limite. Correrò da Mosca a Pechino attraverso tutto il Paese, perché è il mio sogno," — il sito riporta le parole di Kaper.

Non è la prima volta che Alexander Kaper si cimenta in imprese simili: ha già percorso a piedi il tratto da Mosca e Samara, da Simferopoli a Sebastopoli (in Crimea), i 109 chilometri della tangenziale di Mosca e la maratona della pace dalle autoproclamate Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk.

Tags:
Sport, Turismo, Società, Alexander Kaper, Cina, Pechino, Mosca, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook