10:26 19 Gennaio 2018
Roma+ 13°C
Mosca-8°C
    Miliziano filo-Assad a Palmira

    Forze di Assad alla riconquista di Palmira: fuori l'ISIS dalla cittadella storica

    © Sputnik. Mikhail Voskresenskiy
    Mondo
    URL abbreviato
    8270

    L'esercito siriano e le milizie alleate hanno liberato la cittadella storica di Palmira dai terroristi dello "Stato Islamico", ha rivelato a RIA Novosti una fonte dal luogo della battaglia.

    "L'esercito ha ripreso il controllo della cittadella di Palmira e delle alture a sud-ovest della città. Ora ci prepariamo a prendere d'assalto la città", — ha riferito l'interlocutore dell'agenzia.

    Secondo la fonte, i terroristi si sono ritirati combattendo dalle alture in cui si trova la cittadella, dopo che l'esercito aveva occupato i colli che circondano la città.

    In precedenza i soldati dell'esercito siriano, sostenuti dalle milizie alleate, avevano preso il controllo di un quartiere alla periferia della città.

    Inoltre era stato riferito che le forze governative si erano radicate in una zona strategica all'ingresso della città. In questo momento l'esercito e le milizie filo-Assad sono a meno di 5 chilometri dal centro della città.

    Correlati:

    Esercito russo porta 1,5 tonnellate di cibo a profughi da Palmira
    Violoncellista russo Sergey Roldugin dice sì a concerto bis a Palmira
    Siria, video dimostra che l’ISIS sta distruggendo altri monumenti a Palmira
    Palmira verrà liberata con l'aiuto di elicotteri e cacciabombardieri
    Siria, ucciso un leader dell’ISIS vicino Palmira
    Daesh ha sfondato difese di Palmira con autobombe
    “Palmira è caduta nel nome degli interessi strategici di Washington”
    Tags:
    ISIS, Terrorismo, crisi in Siria, Esercito della Siria, Bashar al-Assad, Palmira, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik