02:28 21 Febbraio 2018
Roma+ 4°C
Mosca-11°C
    Centrale gas ucraina

    Russia, viceministro: nessun contatto da Kiev per il debito pendente

    © REUTERS/ Gleb Garanich
    Mondo
    URL abbreviato
    407

    L’Ucraina si è ancora messa in contatto con la Russia riguardo il debito di 3 miliardi di dollari. Lo ha dichiarato ai giornalisti il viceministro delle Finanze russo Sergej Storchak.

    "No", ha detto Storchak rispondendo alla domanda se Kiev avesse contattato Mosca per parlare del debito pendente.

    Secondo il viceministro, la linea politica delle autorità ucraine va contro gli interessi finanziari nazionali.

    Correlati:

    Micalessin: “Europa non ha nessuna intenzione di “morire” per l’Ucraina”
    La Russia spiega perché l’Ucraina non riesce a produrre le munizioni dello “Smerch”
    I tatari di Crimea non vogliono trasferirsi in Ucraina
    Tags:
    contatti, risoluzione, debito, Ucraina, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik