10:03 18 Giugno 2018
Vladimir Putin e Jean-Pierre Raffarin nel 2003

Francia, senatore: favorevoli alla graduale abolizione delle sanzioni contro la Russia

© Sputnik .
Mondo
URL abbreviato
442

La Francia è pronta alla graduale revoca delle sanzioni contro la Russia, ma lega questo l’attuazione della decisione al rispetto degli accordi di Minsk. Lo ha dichiarato il presidente della commissione affari esteri, difesa e forze armate del Senato francese Jean-Pierre Raffarin.

"Per quanto riguarda l'Ucraina, abbiamo approvato una risoluzione sulle sanzioni e siamo convinti che si può gradualmente avviare il processo di cancellazione a seconda dell'attuazione di tutte le disposizioni dei trattati di Minsk", ha detto Raffarin nel corso della riunione con la speaker del Consiglio della Federazione Valentina Matviyenko.

In precedenza, anche la vicepresidente della Bulgaria Iliana Iotova si è detta favorevole alla graduale abolizione delle sanzioni contro Mosca.

Correlati:

Ungheria sicura, futuro sanzioni UE contro Russia dipende da rapporti Cremlino-Casa Bianca
Vicepresidente Bulgaria favorevole a cancellazione graduale delle sanzioni contro Mosca
ONU, Russia userà il veto a risoluzione con sanzioni contro la Siria
Tags:
accordi di Minsk, Abolizione sanzioni, Sanzioni, Russia, Sanzioni alla Russia, Russia, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik