07:48 23 Febbraio 2018
Roma+ 8°C
Mosca-18°C
    Gazprom

    Gazprom stabilisce i prezzi del gas nel 2017 per l’Unione Europea

    © Sputnik. Ilya Pitaliov
    Mondo
    URL abbreviato
    2150

    Il prezzo di esportazione del gas per l’UE nel 2017 sarà di 180-190 dollari per 1000 metri cubi, ha comunicato il Vice Presidente della direzione della società "Gazprom" Alexander Medvedev. Il rappresentante ha osservato che l'anno scorso l'Europa ha pagato per il carburante in media $167 per mille metri cubi.

    "L'Europa è stata e rimarrà un mercato prioritario per la "Gazprom" ha detto Medvedev, intervenendo all'Investor Day "Gazprom" a Singapore.

    Secondo lui nel 2016 le quote della "Gazprom" sul mercato europeo sono cresciute del 34%. Nel 2015 questo indicatore era al 31%.

    "La nostra posizione è stata stabile negli ultimi mesi" ha aggiunto il top manager della "Gazprom".

    Nel 2016 la compagnia russa ha aumentato il volume delle forniture di gas naturale all'estero del 12,5%: sarebbe a dire oltre a i $179, 3 miliardi di metri cubi, quindi battendo il massimo storico.

    Correlati:

    Gazprom: Gasdotto Nord Stream 2 potrebbe essere scartato da Ue solo per motivi politici
    Gazprom: l'esportazione di gas rimarrà ai livelli raggiunti nel 2016
    Intesa Gazprom-Cnpc per gasdotto dall'oriente russo alla Cina
    Media: Gazprom riduce gas nel Nord Stream in seguito a causa polacca
    Tags:
    Economia, gas, vendita, forniture di gas, Gazprom, Europa
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik