01:32 22 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
591
Seguici su

La Cina esprime insoddisfazione e decisa opposizione in relazione ai piani per accelerare lo schieramento dei sistemi di difesa aerea americani Thaad in Corea del Sud, ha riferito oggi il portavoce del ministero degli Esteri cinese Geng Shuang.

In precedenza l'agenzia sudcoreana Yonhap, riferendosi al ministero della Difesa nazionale, aveva comunicato che le postazioni missilistiche Thaad sarebbero apparse in Corea del Sud molto probabilmente alla fine del prossimo giugno.

"Il piano americano di schierare nel territorio sudcoreano i sistemi di difesa missilistica Thaad rappresenta una seria minaccia all'equilibrio strategico delle forze nella regione, così come agli interessi strategici di sicurezza dei Paesi della regione; non favorisce la pace e la stabilità nella penisola coreana. Esprimiamo la nostra protesta e insoddisfazione per l'intenzione di accelerare il processo di schieramento dei Thaad in Corea del Sud", — ha detto Geng Shuang.

Ha inoltre espresso rammarico per il fatto che la "Corea del Sud dimentica le preoccupazioni della Cina e bada solo agli interessi americani".

Correlati:

La Cina prenderà adeguate misure contro i Thaad americani in Corea del Sud
Cina avverte la Corea del Sud: no allo scudo missilistico USA
Cina preoccupata da possibile dispiegamento sistema difesa missilistico USA in Corea
Lo scudo anti-missile USA in Corea del Sud pone la Russia ad un bivio
Usa-Cina, Pechino apre a Donald Trump: vogliamo il dialogo
Continua il braccio di ferro tra Trump e la Cina
Tags:
Difesa antimissile, Geopolitica, Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, Geng Shuang, Penisola coreana, Asia, Corea del Sud, Corea del Nord, USA, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook