20:28 15 Dicembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca+ 2°C
    Ispettori OSCE nel Donbass

    LNR: le forze di sicurezza ucraine nascondono armi dalla missione OSCE

    © Sputnik. Sergey Averin
    Mondo
    URL abbreviato
    3014

    Gli agenti di sicurezza nascondono armamenti militari della linea di contatto dagli osservatori addetti al monitoraggio della missione speciale OSCE, ha detto ai giornalisti il portavoce ufficiale della milizia popolare Andreij Marochko.

    "Nella zona dell'area popolata di Katerinovka le unità della 24° brigata dell'esercito ucraino compiono lavori di ingegneria e mimetica per nascondere ai rappresentanti della missione OSCE, armi proibite dagli accordi di Minsk, situate sulla linea di contatto" ha detto.

    Secondo Marochko, i militari ucraini continuano ad aumentare il potenziale bellico lungo la linea di contatto. "Nel centro abitato di Mironivsky, a cinque chilometri dalla linea di contatto e di combattimento, abbiamo identificato la posizione di due obici d'artiglieria Akazia di 152 millimetri e la posizione di fuoco di mortai di calibro 120 e 82 mm" ha aggiunto il portavoce del dipartimento della difesa.

    Correlati:

    Ispettori dell'OSCE segnalano oltre 1.200 cannonate nel Donbass in 2 giorni
    Deputato: parole "aggressione russa" devono essere escluse da assemblea parlamentare OSCE
    Ucraina, OSCE rafforzerà la missione di monitoraggio
    Tags:
    Armamenti, armamenti, Accordi di Minsk, LNR, Donbass, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik