07:50 12 Dicembre 2019
Aeroporto internazionale di Riga

Rabbia Emirati Arabi per controllo di sicurezza “invasivo” ad ambasciatrice in Lettonia

© Sputnik . Igor Zarembo
Mondo
URL abbreviato
10314
Seguici su

Il ministero degli Esteri lettone ha ricevuto una nota di protesta dagli Emirati Arabi per la mancanza di rispetto nei riguardi della nuova ambasciatrice nel Paese Baltico Hanan Khalfan Al Alili, segnala l'ufficio stampa del dicastero diplomatico della Lettonia.

La lettera si riferisce ai fatti avvenuti all'aeroporto di Riga. Come indicato nella nota, quando l'ambasciatrice si era presentata alla dogana le è stato intimato di togliersi il tradizionale hijab.

"L'ambasciatrice ha sottolineato che lo avrebbe fatto solo in presenza di donne "lontano da occhi indiscreti". Il personale dell'aeroporto non solo non ha esaudito questa richiesta, ma si sono lasciati andare ad insulti volgari", — si legge nel documento.

L'Ambasciata degli Emirati Arabi a Riga è stata aperta il 9 febbraio. Il ministero degli Esteri della Lettonia ha osservato che avrebbe favorito la cooperazione tra i due Paesi, così come gli investimenti.

Correlati:

Dubai, modella russa dalla polizia: “prometti di non rischiare più la vita”
Scatti hot di modelle russe “sconvolgono” la direzione di un lussuoso hotel a Dubai
Tags:
Emirati Arabi Uniti, Islam, Politica Internazionale, Aeroporto, Incidente, Hanan Khalfan Al Alili, Lettonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik