20:35 22 Agosto 2017
Roma+ 27°C
Mosca+ 27°C
    La base Sergeyevsky

    Intelligence della Repubblica di Donetsk rileva corazzati e truppe ucraine in Donbass

    © Sputnik. Vitaliy Ankov
    Mondo
    URL abbreviato
    201610234

    L’Intelligence della Repubblica popolare di Donetsk ha rilevato nei pressi della linea del fronte, blindati, corazzati e pezzi d’artiglieria di grosso calibro, in particolare i sistemi lanciarazzi multipli dell’esercito ucraino, ha detto venerdì il Vice Comandante del Comando Operativo RPD, Eduard Basurin.

    "Continuiamo a registrare violazioni da parte ucraina in relazione gli accordi di Minsk, i quali prevedono il ritiro delle armi pesanti. Quindi, la nostra Intelligence ha rilevato nella zona "ATO" (Anti-Terrorist Operation Zone) i seguenti armamenti delle forze armate ucraine: in direzione di Horlivka, un plotone di carri armati, un plotone di artiglieria semovente da 122 millimetri "Gvozdika", mentre in direzione di Donetsk: una divisione di artiglieria semovente, due plotoni di carri armati e un plotone di lanciarazzi multipli Grad", ha detto Eduard Basurin.

    Basurin ha detto inoltre che in direzione Mariupol sono schierati due plotoni di obici D-30 da 122 millimetri, una divisione di cannoni semoventi da 122 mm "Gvozdika" ed un plotone di mortai da 122mm.

    Correlati:

    Ucraina, media: il blocco del carbone del Donbass avrà effetti catastrofici sull’economia
    Il segretario generale dell'OSCE teme la ripresa dei combattimenti in Donbass
    Ucraina, Lavrov: spero che si rispettino accordi sul cessate il fuoco in Donbass
    Militari ucraini per più di 10 ore hanno bombardato i villaggi a sud di Donetsk
    Il Cremlino ha smentito la notizia sul riconoscimento dei passaporti di Donetsk
    Tags:
    Tensione nel Donbass, Artiglieria pesante, armamenti, Dislocazione di armi ucraine, esercito ucraino, Repubblica Popolare di Donetsk, Lugansk, Donbass
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik