00:54 21 Agosto 2017
Roma+ 26°C
Mosca+ 18°C
    Jean-Claude Juncker: dobbiamo lavorare a fondo per agire sull'immigrazione in regola”.

    Capo della Commissione Europea: costruire l'Europa senza la Russia è impossibile

    © Sputnik. John Kolesidis/File
    Mondo
    URL abbreviato
    17794310

    Costruire l'Europa senza la cooperazione con la Russia è impossibile, e per ripensare l'architettura europea l'UE deve lavorare con i paesi vicini, ha detto il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker.

    "Penso che abbiamo bisogno di ripensare l'architettura europea, perché continuare sulla strada attuale non è possibile. Inoltre dobbiamo essere d'accordo con i nostri vicini le linee guida che dovrebbe seguire l'architettura europea", ha detto Juncker, parlando presso l'Università Cattolica di Lovanio.

    Secondo lui, "nonostante tutti i problemi che esistono nei rapporti con la Russia, dovremmo capire che senza la Russia non si può costruire l'Europa, non nel senso dell'UE, ma nel senso del continente".

    "Non è possibile una situazione in cui la Russia non si attiene alle regole e in cui la Russia, non essendo riuscita a scoraggiare la UE, deve affrontare una mancanza di volontà assoluta di venirle incontro", ha detto il presidente della Commissione europea.

    Egli ha osservato che questo comprende "sia la Turchia, e gran parte del mondo turco, perché sono nostri vicini".

    Correlati:

    Siria, Mosca: stiamo salvando Europa da nuova ondata migranti
    Esperto: la Russia non deve fidarsi dell’Europa e della NATO
    Regione di Arkhangelsk: estratto il più grande diamante d'Europa
    Nato, Stoltenberg: 4 battaglioni in Europa est operativi a giugno
    Tags:
    Russia-UE, Relazioni con l'UE, Relazioni con Europa, UE, Commissione Europea, Jean-Claude Juncker, Europa
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik