Widgets Magazine
18:07 20 Luglio 2019
John McCain

The Nation: i senatori USA McCain e Graham istigano Kiev a violare gli accordi di Minsk

© AP Photo / Evan Vucci)
Mondo
URL abbreviato
18230

Per l’editorialista del quotidiano The Nation James Carden i senatori statunitensi John McCain e Linda Graham fomentano la violenza in Ucraina.

Secondo Carden, le dichiarazioni dei due senatori sono incitamento alla violazione degli accordi Minsk da parte di Kiev. Egli traccia un parallelo tra due eventi: l'offensiva ucraina contro i separatisti e la precedente visita in Ucraina di McCain e Graham. I senatori si sono recati sul fronte e Graham ha detto ai soldati: "la vostra battaglia è la nostra battaglia. Il 2017 sarà l'anno dell'offensiva". "Sono sicuro che vincerete… e noi faremo tutto il possibile per fornirvi tutto il necessario per vincere", haaggiunto McCain.

"Penso che ognuno abbia il diritto di chiedersi se ci sono stati simili incitamenti alla violenza da parte dei due senatori americani", scrive Carden.

Secondo Carden, gli Stati Uniti con la scusa di addestrare i soldati ucraini fino il 2020 hanno aperto delle basi permanenti in Ucraina nel totale silenzio da parte dei mezzi di comunicazione di massa.

 

Correlati:

Die Welt: l’Ucraina rischia una nuova crisi bancaria
Vicepresidente USA Pence: Russia deve essere responsabile per sue azioni in Ucraina
Cremlino attende cambiamento posizione USA su Ucraina
Tags:
Opinioni della stampa, Violenza, accordi di Minsk, Situazione in Ucraina, John McCain, Ucraina, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik