04:23 16 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
7270
Seguici su

La Russia prevede di sottoscrivere un contratto con l'Iran per la fornitura di turbine per le centrali elettriche della Crimea. Il politologo iraniano Shoeib Bahman ha spiegato a Sputnik l’importanza delle cooperazione economica tra Russia e Iran.

"Le relazioni tra Russia e Iran riguardano vari settori e sono attive da molto tempo. Uno dei momenti più delicati è stato lo sviluppo sotto il peso delle sanzioni, che hanno colpito i due paesi in diversi periodi… Entrambi i paesi hanno serbato particolare attenzione alle transazioni commerciali nel campo della tecnologia e lo scambio del knowhow. Il fatto che l'Iran non abbia ancora riconosciuto a livello ufficiale l'ingresso della Crimea nella Federazione Russa, non rappresenta un ostacolo per l'espansione della cooperazione tecnologica ed economica tra Mosca e Teheran. Al contrario, la fornitura di tecnologia (come, ad esempio, le turbine) rafforzerà i legami bilaterali… [e] può essere fondamentale per il dialogo su questo tema."

 

Correlati:

Iran dichiara di voler creare un'alleanza con la Russia in Medio Oriente
Iran, Russia e Turchia concordano documento su controllo cessate il fuoco in Siria
Russia, incontri con la Nato e l’Iran per Lavrov
Tags:
relazioni bilaterali, tecnologia, relazioni, commercio, Cooperazione, Riconoscimento della Crimea russa, Iran, Crimea, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook