09:40 29 Gennaio 2020
Mondo
URL abbreviato
2210
Seguici su

L'alto commissario incontra Lavrov: allargare la cooperazione per le emergenze.

L'Agenzia per i rifugiati delle Nazioni Unite (Unhcr) considera la Russia un "partner importante", lo ha detto durante la sua visita a Mosca l'Alto commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati Filippo Grandi durante un incontro con il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.

"Per noi la Federazione russa è un partner chiave", ha detto Grandi.

Martedì scorso, Grandi, che ha incontrato il ministro per le Emergenze della Federazione, Vladimir Puchkov, ha sottolineato che l'Unhcr vorrebbe avviare una più larga collaborazione con il suo ministero. La due giorni di visita del 21 e 22 febbraio, ha spiegato il portavoce di Grandi Ahmad Fawzi ha lo scopo di avviare una collaborazione più fattiva con Mosca. Secondo l'ultimo rapporto dell'Unhcr denominato "Global Trends 2015", nel mondo sono 65,3 milioni gli sfollati e 21,3 milioni sono considerati rifugiati.

Correlati:

Russia, Onu: Consiglio di Sicurezza profondamente addolorato per la morte di Churkin
Rappresentanti diplomatici di USA e Russia all'ONU promettono cooperazione
Russia-Israele, Koren: sì Mosca a Onu non modifica relazioni
Russia impone sanzioni contro la Corea del Nord in accordo con risoluzione ONU
Tags:
rifugiati, Partnership, ONU, Filippo Grandi, Sergej Lavrov, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik