01:09 26 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
250
Seguici su

I visitatori della 57 ° Biennale di arte contemporanea, che si terrà dal 13 maggio al 26 novembre, questa estate saranno in grado di vedere l'interpretazione del Mausoleo di Lenin all'interno di una versione tridimensionale del "quadrato Nero" di Kazimir Malevich.

Il progetto si chiama "Oggetto n ° 1" che, come dicono, è il nome dato al corpo del leader dopo la sua morte nel 1924. Il progetto, in onore dell'anniversario della rivoluzione del 1917, è il risultato della cooperazione della galleria russa di arte e design Grad a Londra, la società di Madrid Factum Arte, la cui attività è lavorare con le moderne tecnologie sull'arte classica e contemporanea, e lo studio di architettura Skene Elenco de la Peña.

Con l'aiuto delle nuove tecnologie, il "quadrato Nero" di Malevich sarà trasformato in un cubo nero, che apparirà sulla riva delle Zattere a Venezia. La ricostruzione del sarcofago di Lenin, basata su disegni originali del 1920 dell'architetto Konstantin Melnikov, verrà ospitata all'interno della costruzione. "All'interno del sarcofago sarà collocata una copia del corpo di Lenin, rifatta con l'aiuto di "mappe di profondità"" si legge nel comunicato stampa.

Una copia del corpo di Lenin verrà circondata nell'anfiteatro da 60 posti a sedere, dove i visitatori potranno discutere contemporaneamente del "valore di queste due celebri immagini".

Correlati:

Sondaggio: i russi vogliono la sepoltura della salma di Lenin
Investiti oltre 170 mila euro per la conservazione della salma di Lenin
In Ucraina orientale rimossa statua del poeta Shevchenko e salvato Lenin
Tags:
Arte, Arte, Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia, Vladimir Lenin, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook