02:45 11 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
12429
Seguici su

Il Ministero dello Sviluppo economico e il Ministero delle Finanze stanno discutendo la possibilità di limitare il pagamento in contanti per i grandi acquisti.

Lo segnala il giornale Vedomosti, citando funzionari federali ed esperti coinvolti nella discussione. Secondo il giornale, una delle idee è la restrizione delle vendite in contanti di auto, appartamenti e beni di lusso. Inoltre, i funzionari stanno discutendo la possibilità di un divieto totale di emissione degli stipendi in contanti e l'introduzione di una tassa comunale differenziata in base al tipo di pagamento.

In precedenza, il vice primo ministro Arkadij Dvorkovich ha riferito che il Governo russo non ha intenzione di imporre restrizioni sui pagamenti in contanti nel paese.

Correlati:

Rublo russo continua a volare: “è la prova dell'insuccesso delle sanzioni occidentali”
Vola il rublo: euro e dollaro ai minimi del 2015 rispetto a valuta russa
Bloomberg: analisti della finanza vedono nel rublo una moneta “super-profittevole”
Tags:
Moneta, Rublo, ministero delle Finanze, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook