02:27 24 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
18044
Seguici su

Quattro soldati russi sono rimasti uccisi in seguito all’esplosione di un’autobomba radiocomandata. Lo ha reso noto il ministero della Difesa russo.

"Il 16 febbraio 2017 quattro soldati russi sono rimsti uccisi in Siria in seguito all'esplosione di un veicolo radiocomandato imbottito di esplosivo… Due commilitoni sono rimasti gravemente feriti e i medici militari stanno lottando per salvar lora la vita", recita il comunicato stampa.

L'autobomba ha colpito un corteo di veicoli che trasportavano dall'aeroporto di Tiyas verso la città di Homs, riferisce il ministero.

Correlati:

Russia-Francia, incontro tra Lavrov e Ayrault: focus su Siria e Libia
De Mistura: pace difficile da immaginare vista la strategia USA in Siria
Siria, guerriglieri bombardano quartiere di Damasco
Tags:
Feriti, Attentato terroristico, Attentato, Morti, autobomba, Vittime, Siria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook