12:13 14 Novembre 2019
Angela Merkel

Nord Stream 2, Merkel: bisogna mantenere il transito del gas attraverso l’Ucraina

© AP Photo / Markus Schreiber
Mondo
URL abbreviato
20239
Seguici su

La cancelliera tedesca Angela Merkel discutendo il progetto “Nord Stream 2” durante la visita ufficiale a Varsavia ha sottolineato la necessità di continuare a far transitare il gas attraverso l’Ucraina. Lo ha reso noto il ministro degli Esteri polacco Witold Waszczykowski.

Durante la sua visita ufficiale in Polonia agli inizi di febbraio, Angela Merkel ha incontrato il presidente polacco Andrzej Sebastian Duda, il primo ministro Beata Maria Szydło, il leader del partito di governo "Diritto e Giustizia" Jarosław Aleksander Kaczyński e i leader dei dell'opposizione "Piattaforma Civica" e "Partito Popolare Polacco" Grzegorz Juliusz Schetyna e Władysław Kosiniak-Kamysz.

"[Angela Merkel] ci ha fatto sapere che Berlino continua a considerare il ‘Nord Stream 2' un progetto eslusivamente affaristico. Tuttavia ha riconosciuto che [il progetto] ha delle conseguenze negative per alcuni paesi, come l'Ucraina. Ella ha detto che se il progetto sarà sviluppato è necessario garantire all'Ucraina il mantenimento del transito del gas attraverso il suo territorio, affiché Kiev possa trarne beneficio", ha dichiarato Waszczykowski in un'intervista al quotidiano "Do Rzeczy".

Il ministro ha sottolineato che Varsavia condivide pienamente la posizione della cancelliera tedesca.

L'inizio della costruzione del gasdotto Nord Stream-2 è prevista per il 2018. Esso mira a fornire fino a 55 miliardi di metri cubi di gas naturale dalla Federazione alla Germania ogni anno attraverso il Mar Baltico. Il gigante russo dell'energia Gazprom ha un patto parasociale per estendere l'attuale Nord Stream con un gruppo di aziende energetiche europee partner.

Correlati:

Nord Stream 2, Germania: Il governo non interferirà sulla sua implementazione
Energia, Polonia: Con espansione gasdotto Opal inutile per i russi il Nord Stream 2
Germania, parlamentare invita la Merkel a rinunciare alla costruzione del Nord stream 2
Tags:
garanzie, Nord Stream 2, Transito, Progetto, gasdotto, gas, Costruzione Nord Stream 2, Angela Merkel, Polonia, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik