06:24 17 Novembre 2019
Il sistema missilistico S-500

Resa nota realizzazione del primo prototipo del sistema S-500

© Sputnik . Sergey Malgavko
Mondo
URL abbreviato
2320
Seguici su

Il primo prototipo del nuovo sistema antiaereo missilistico S-500 sarà pronto nel 2020, ha dichiarato ai giornalisti il vice Ministro della difesa russo Yuri Borisov.

Ha dichiarato che i lavori sul sistema procedono secondo i piani.

Il sistema missilistico S-500 appartiene ad una nuova generazione di sistemi missilistici anti-aerei "terra-aria". È dotato di un moderno sistema di intercettazione a lunga distanza e ad alta quota capace di distruggere missili balistici. Il sistema è capace di distruggere anche qualsiasi velivolo che si trova nel suo raggio d'azione, così come i missili da crociera.

Il sistema ha una gittata di 600km, ed è in grado di individuare e colpire contemporaneamente fino a 10 missili balistici supersonici, i quali volano ad una velocità pari a 7 chilometri al secondo, e anche missili ipersonici. Le specifiche dell'S-500 supereranno significativamente le capacità dei sistemi S-400 e del suo rivale statunitense, il Patriot Advanced Capability-3.

Correlati:

National Interest valuta possibilità nuova arma russa S-500 contro missili e aerei USA
Le forze aerospaziali russe riceveranno a breve i sistemi di difesa S-500
La potenza del sistema di difesa aerea della Russia S-500 spaventa i militari USA
Tags:
Armamenti, S-500, sviluppo, Il Ministero della Difesa, Yury Borisov, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik