Widgets Magazine
15:33 18 Settembre 2019
Jean-Yves Le Drian, ministro della Difesa francese

Francia esorta NATO a “rapida reazione” se Russia viola trattato su euromissili

Archive. © Photo: FOTOBANK/Getty Images
Mondo
URL abbreviato
35341
Seguici su

La Russia deve rispettare il Trattato INF, altrimenti la NATO dovrà rispondere il più rapidamente possibile, ha dichiarato il ministro della Difesa francese Jean-Yves Le Drian.

"Questo accordo deve essere rispettato, se non è rispettato dobbiamo reagire il più rapidamente possibile", — ha dichiarato, intervenendo alla sessione plenaria serale della conferenza sulla Sicurezza di Monaco di Baviera.

In precedenza fonti anonime nel governo degli Stati Uniti avevano rivelato al New York Times le presunte violazioni del Trattato INF di Mosca: nell'articolo si afferma che la Russia avrebbe schierato una divisione di missili da crociera di classe "terra-terra". Il direttore del Dipartimento per la non proliferazione e il controllo degli armamenti del ministero degli Esteri russo Mikhail Ulyanov ha dichiarato a Sputnik che tutte le accuse sono verbali senza nessuna prova documentale.

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov a sua volta ha osservato che "la Russia è impegnata e continua ad attenersi ai suoi obblighi internazionali, compreso questo accordo".

Correlati:

Francia, Fillon a favore di una "nuova cooperazione" con la Russia
Fillon teme Trump ed esorta Europa a rafforzare cooperazione con la Russia
Fillon: buone relazioni con la Russia sono fondamentali per l’Europa
Alla Francia non servono la NATO e la UE: il programma di Marine Le Pen per l'Eliseo
Obama: la Russia deve rispettare il trattato sugli euromissili
Tags:
Geopolitica, Difesa, Sicurezza, missile balistico, missili da crociera, Conferenza di Monaco, Trattato INF, NATO, Jean-Yves Le Drian, Europa, Francia, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik